Sfata questi miti sulla gestione dell'inventario digitale per semplificare la tua supply chain

Pubblicato da
Optimas
___________

Affidarsi a più fornitori per parti e materiali è una strategia che i produttori utilizzano spesso per garantire la disponibilità del prodotto nella catena di fornitura e per ridurre al minimo il rischio di interruzione. L'allontanamento da un'unica fonte per le forniture critiche può aiutare a evitare potenziali problemi, ma può anche aggiungere complessità alle operazioni. La tempistica, l'organizzazione e l'efficienza possono rapidamente essere messe in discussione, rendendo più che mai fondamentale esplorare soluzioni di gestione dell'inventario digitale in grado di semplificare i processi.

Sebbene questi sofisticati sistemi di gestione dell'inventario possano aiutare nell'ottimizzazione della catena di approvvigionamento, molti produttori esitano ancora ad adottarli. Uno dei motivi è la percezione che sia troppo costoso o che ci voglia troppo tempo per quantificare il suo ROI. L'integrazione può anche essere un punto critico in quanto i produttori temono che un sistema di gestione dell'inventario automatizzato impiegherà troppo tempo per essere installato e funzionante, con un impatto sulla disponibilità della fornitura e portando a una gestione dell'inventario inefficiente.

Ma aggrapparsi a questo tipo di miti è come morire per mille tagli di carta. I danni causati da una serie di piccoli problemi di inventario possono influire negativamente sulla capacità di qualsiasi azienda di soddisfare la domanda. Sfatare le idee sbagliate spesso associate ai sistemi di gestione dell'inventario digitale può rafforzare le catene di approvvigionamento, aumentare l'efficienza e migliorare la redditività.

I seguenti sono spesso i posti migliori per iniziare:

1. Gestione dei dati

La gestione manuale delle scorte non è solo dispendiosa in termini di tempo, ma può anche essere costosa, soprattutto con il rischio di errore umano. I sistemi di gestione dell'inventario digitale aiutano a raccogliere, archiviare e sfruttare i dati della supply chain e riducono la necessità di accessi o fogli di calcolo multipli. Ottieni il pezzo di dati capito e tutto il resto andrà a posto.

2. Precisione dei dati

La disponibilità dei prodotti nella catena di approvvigionamento si basa su dati affidabili. Ma per molti produttori, è difficile accedere ai dati della supply chain e tenerli aggiornati. Senza aggiornamenti continui, le informazioni sulla disponibilità della fornitura possono lasciarti in difficoltà per evadere gli ordini. I sistemi di gestione dell'inventario digitale ti garantiscono di lavorare sempre con i numeri più aggiornati e di non essere vulnerabile alle interruzioni e alle comunicazioni errate che possono provocare più origini dati. A loro volta, le soluzioni automatizzate possono aiutarti ad anticipare adeguatamente i livelli delle scorte e a mettere a fuoco la pianificazione della supply chain.

3. Previsione

All'interno dei dati della catena di approvvigionamento, troverai anche i modelli di consumo. Ancora una volta, il software utilizzato per supportare un sistema di gestione dell'inventario digitale acquisisce queste informazioni in modo che il tuo team non basi più le sue pratiche su "sensazioni istintive" o, peggio, supposizioni. Prima che le parti lascino il pavimento, conosci il tempo di consegna necessario per mantenere la produzione senza intoppi. La previsione diventa molto più semplice perché lavori con i dati della catena di approvvigionamento che sono aggiornati.

La tecnologia oggi disponibile consente di iniziare ad applicare statistiche e modelli pesanti basati su informazioni sull'utilizzo in tempo reale. Questo, a sua volta, fornisce una maggiore precisione nelle previsioni. Sai cosa ti serve quando, e questo è un grande punto di forza per qualsiasi azienda che spera di ottenere una vera ottimizzazione della supply chain.

Con le informazioni e gli strumenti necessari in mano, la gestione dell'inventario digitale può essere una risorsa che porta le tue operazioni al livello successivo. Sei interessato a saperne di più sull'argomento? Scarica il nostro white paper "La digitalizzazione della gestione dell'inventario migliora l'utilità della supply chain" oggi!

Lascia un commento

In che modo la produzione onshore protegge la catena di approvvigionamento
Garanzia di qualità nella produzione: cosa c'è da sapere sul processo PPAP

Iscriviti per rimanere connesso